Prometheo - Home Page Come diventare un Test Center Ecdl - sede di esame
Informazioni sui requisiti richiesti alle sedi di esame per la Patente Europea (Ecdl) e sulla procedura di accreditamento. La Prometheo, quale Test Center Capofila (Licenziatario) è autorizzato dall’Aica a riconoscere ad altri soggetti il ruolo di Sede di Esami ECDL, previo accreditamento da parte di Aica
 
Home Page | Chi Siamo | Le Sedi | Come Contattarci | Franchising | Patente Europea


Precedente
Su
Corsi: Informatica; Nuove Professioni; Professionali; Crescita; Calendario | Sommario
 
ECDL
Come diventare un Test Center
L'accreditamento ed i requisiti richiesti alle sedi di esame
Procedura di accreditamento
La Prometheo è un Test Center Capofila (Licenziatario) autorizzato in base al Contratto di Licenza ECDL con AICA (associazione senza fini di lucro, membro del CEPIS, depositaria in Italia della gestione dell'ECDL di cui la European Computer Driving Licence Foundation Limited detiene l'integralità dei diritti), a stipulare contratti di sublicenza con enti Associati purché l'Associato sia preventivamente accreditato da AICA in conformità alla documentazione di accreditamento richiesta da AICA e ai prerequisiti qui di seguito sinteticamente indicati.
L'accreditamento come Test Center ECDL segue una procedura standard definita a livello internazionale: la decisione in merito all'accreditamento spetta ad AICA, a suo insindacabile giudizio.
Per avviare la procedura occorre inviare a Prometheo, all’indirizzo ecdl@prometheo.it (leggi l'informativa Privacy) la richiesta di accreditamento, con una presentazione dell’azienda (o ente) e quant’altro possa essere utile per la valutazione della proposta.
Se la domanda, ad insindacabile giudizio della Prometheo, verrà accettata, sarà chiesto al richiedente di compilare la domanda on line per l'accreditamento.
Requisiti richiesti
Il richiedente deve possedere i seguenti requisiti minimi, indicati dall'AICA, qui sinteticamente riportati:
- Deve rientrare in una delle seguenti categorie:
* imprese private ad eccezione di imprese individuali e liberi professionisti; 
* Enti no profit se costituiti per atto pubblico e riconosciuti (cioè dotati di personalità giuridica propria).
* Istituti scolastici superiori statali e privati paritari; atenei universitari; centri territoriali permanenti di istruzione per adulti (costituiti anche presso scuole di ordine inferiore); enti pubblici non scolastici (ad es. Comuni, Ministeri, ecc.).
- Deve svolgere attività di formazione nel settore informatico da almeno due anni. 
- Deve avere uno staff di almeno due esaminatori in possesso di uno dei seguenti titoli:
* laurea in Scienze dell'Informazione/Informatica;
* laurea in Ingegneria;
* laurea in Matematica;
* laurea in Fisica;
* diploma di Perito Informatico;
Le altre lauree ed i diplomi di scuole superiori qui non citati sono accettati se l’Esaminatore ha conseguito il Certificato ECDL, una certificazione EUCIP oppure se accompagnati dalle abilitazioni all’insegnamento dell’Informatica o all’insegnamento di Trattamento Testi e Dati, rilasciate dal MIUR e documentate.
- inoltre devono avere almeno 1 anno di esperienza di insegnamento in campo informatico negli ultimi tre anni.  
Agli Istituti Scolastici Statali è richiesto che dispongano almeno di un Esaminatore in organico alla scuola. Gli altri Esaminatori possono non essere in organico alla Scuola, purché provengano esclusivamente da un altro Istituto Scolastico (con il benestare del loro Dirigente scolastico) e siano iscritti nell’elenco pubblico del sito web di AICA. Agli Istituti Scolastici Statali e Privati Paritari è richiesto che almeno uno degli Esaminatori (primo Esaminatore) possieda una Laurea in Scienze dell’Informazione/Informatica, Ingegneria, Matematica, Fisica oppure una laurea qualsiasi, solamente se accompagnata dall’abilitazione all’insegnamento dell’Informatica o all’insegnamento di Trattamento Testi e Dati, rilasciate dal MIUR. Agli altri Esaminatori, a partire dal secondo, si applicano titoli di studio e requisiti specificati nei "requisiti generali", di cui sopra.
- L’aula di esami deve avere le seguenti caratteristiche: 
* almeno 10 PC con accesso ad Internet da ogni postazione; 
* deve esserci una distanza minima di 80 cm tra le postazioni di una stessa fila oppure i PC devono essere separati da opportuni divisori;
* la dimensione dell’aula deve essere di almeno 2 mq per ogni PC
* altezza minima di m 2,70;
* essere conforme alle esigenze di un’adeguata sorveglianza da parte degli Esaminatori e non deve presentare ostacoli alla completa visibilità di tutti i PC (pilastri, colonne, diaframmi, pareti mobili non completamente aperte);
* separazione da locali dedicati ad attività non didattiche;
* Si può richiedere l’accreditamento, se ubicate in una stessa sede, fino a un numero massimo di tre aule di esami,Tutti i PC devono avere le seguenti caratteristiche (necessarie per l’uso del sistema ATES ATLAS)
* Un processore minimo Pentium III 800 MHz o equivalente.
* Almeno 256 MB di RAM.
* Una scheda di rete compatibile TCP/IP.
* Prima dell’installazione di ATLAS, almeno 2 GB di spazio libero.
* Una scheda video SVGA con risoluzione minima 1024x768 - 16 milioni di colori.
* Il browser MS Explorer 6.0 e successivi e il sistema operativo MS Windows in una delle seguenti versioni: ’98 - ME - NT - 2000 - XP - 2003.

Il sistema ATES ATLAS richiede un PC server aggiuntivo, rispetto alle postazioni (minimo 10) dedicate agli esami, con i seguenti requisiti hardware e software:
* Un processore minimo Pentium II 450 MHz o equivalente.
* Almeno 128 MB di RAM.
* Una scheda di rete compatibile TCP/IP.
* Prima dell’installazione di ATLAS, almeno 7 GB di spazio libero.
* Il sistema operativo MS Windows in una delle seguenti versioni: NT - 2000 - XP - 2003.
* la tipologia dei PC deve essere omogenea (tutti desktop o tutti portatili); il server deve tuttavia essere sempre e solamente un desktop;
* l’aula deve essere dotata di una stampante condivisa in rete; 
* tutti i PC devono essere connessi in rete locale (LAN); 
* l’aula deve essere dotata di una stabile connessione ad Internet. 

Autorizzazioni ed obblighi di legge:
* Certificato di idoneità igienico - sanitaria della ASL con indicazione del numero di studenti ammessi;     
* Certificato di messa a norma dell’impianto elettrico, L. 46/90;
* Estintore/i CO2; occorre 1 estintore regolarmente vidimato alle prescritte scadenze ogni 100 mq di pavimento o frazione di detta superficie. Per locali con meno di 100 mq è comunque richiesto almeno 1 estintore vidimato.
* Illuminazione e segnaletica di sicurezza: è richiesta segnalazione luminosa delle uscite.
* Divieto di fumare
* Dichiarazione di conformità ai requisiti e agli adempimenti prescritti dalla L.626/94, emessa e firmata dal Legale Rappresentante dell’Ente. È esclusiva responsabilità dell’Ente garantire la validità della dichiarazione trasmessa ad AICA.

Inoltre, solo se i partecipanti superano un determinato numero, sono necessari i seguenti adempimenti, e la conseguente verifica da parte dei vigili del fuoco: § 1 uscita ogni 50 corsisti; 
* Larghezza minima delle uscite di m 1,20 quando la capienza dei locali supera i 25 corsisti in contemporanea; 
* Apertura porte di uscita verso l’esterno: requisito indispensabile per i locali la cui capienza supera i 50 corsisti in contemporanea; 
* Maniglioni antipanico: requisito indispensabile per i locali la cui capienza supera i 50 corsisti in contemporanea; 
* Piano di emergenza: requisito indispensabile per i locali la cui capienza supera i 100 corsisti in contemporanea. In ogni caso quanto dichiarato deve tassativamente essere rilevabile da un’eventuale ispezione.

Per maggiori informazioni: ecdl@prometheo.it

Se sei interessato ad un discorso più ampio
qui trovi informazioni sulla nostra proposta di franchising

ECDL

Indice
Che cos'è
Come si ottiene
Sedi di Esami
Atlas
Gli Obiettivi
Syllabus Ecdl
La Rassegna
Corsi Ecdl
Tutorial Atlas
Come diventare un Test Center

 

 

Patente Europea: Precedente ] Su ]

Vuoi ricevere gratuitamente utili informazioni e curiosità direttamente via email?

Copyright © 1999 - 2016 Prometheo Srl - Per informazioni: info@prometheo.it (Informativa Privacy) - Numero Verde: 800.41.68.98

I prodotti citati sono marchi e marchi registrati dei relativi produttori. Ultimo Aggiornamento: 23/06/14.

Precedente ] Home ] Su ]